COMUNICATO STAMPA BORSALINO

La Camera del Lavoro di Alessandria con le lavoratrici e i lavoratori della Borsalino vive con preoccupazione il fallimento sentenziato dal Tribunale di Alessandria.

Accogliamo come elemento positivo e necessario la prosecuzione dell’affitto di ramo d’azienda che permette la continuità dell’attività produttiva del lavoro e del salario delle maestranze.

Borsalino non ha chiuso, i lavoratori sono sul posto di lavoro. Non permetteremo che la disattenzione delle istituzioni, della politica e di chiunque altro possa portare alla chiusura.

Comincia oggi un percorso di sostegno al futuro della lavoratrici e dei lavoratori.  Nei prossimi mesi saranno definiti i nuovi assetti di proprietà e dovranno concludersi con la garanzia di continuità del lavoro, della produzione e del mantenimento in Alessandria di un marchio che ha fatto la storia della città, riconosciuto in Italia e ancora più nel mondo.

Alessandria e tutta la provincia hanno sofferto dieci anni di crisi profonda che non presenta segni significativi di arresto. Abbiamo bisogno di lavoro, di futuro, di crescita e la Borsalino ne deve essere parte rilevante.

 

Alessandria, 22/12/2017

 

Franco Armosino

Segretario generale Camera del Lavoro

Alessandria

Commenti chiusi