CERTIFICATI DI MALATTIA – LA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

IN ALLEGATO TUTTI I DOCUMENTI DIFFUSI DALL’INPS RELATIVI AI CERTIFICATI DI MALATTIA:

DOCUMENTO GENERALE

DOCUMENTO SINTESI PER I MEDICI CURANTI

DOCUMENTO DA ESPORRE

 

CERTIFICAZIONE DI MALATTIA E VISITE MEDICHE DI CONTROLLO
(informazioni e pro-memoria per i medici curati e per i lavoratori)
COME OTTENERE IL CERTIFICATO DI MALATTIA
Per ottenere il cer ticato di malattia occorre rivolgersi:
• al medico curante nei giorni feriali;
• alla guardia medica nei giorni fes tivi e prefesti vi
• alle strutture ospedaliere per le giornate di ricovero e per quelle in cui è stata eseguita una prestazione di pronto soccorso.

 

IL CERTIFICATO DI MALATTIA TELEMATICO
Il certi ficato di malattia è trasmesso per via telemati ca dal medico curante. Il lavoratore richiede al medico il numero di protocollo iden ficati vo del cer ficato inviato per via telema ca. In aggiunta, può richiedere copia cartacea del cer tificato telemati co e dell’attestato di malattia.

REPERIBILITA’
Il lavoratore, durante la malaa, e’ tenuto a rispettare le seguenti fasce di reperibilità le eventuali visite mediche di controllo domiciliare
richieste dal datore di lavoro o disposte dall’Inps: tu i giorni, compresi i festi vi, dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 17 alle ore 19
Il lavoratore pubblico è sottoposto ad un diverso regime orario di reperibilità: tu i giorni, compresi i festi vi dalle ore 9 alle ore 13 e dalle
ore 15 alle ore 18

 

Commenti chiusi