KME L’ORA DELLA PROTESTA

Confermato lo sciopero di otto ore alla Kme di Serravalle Scrivia. Stamattina, gli operai hanno in programma di attuare le prime quattro ore (previsto anche un presidio di fronte alla fabbrica dalle 10.00 alle 11.00), mentre da martedì 29 la protesta proseguirà in maniera articolata per 30 minuti al giorno.

Le risposte alle richieste avanzate da parte dei sindacati Fim, Fiom e Uilm non sono arrivate e lo stato di agitazione si è trasformato in sciopero.

“La mancanza della presentazione di un progetto industriale che chiarisca quale sarà il futuro dei siti italiani, la mancanza delle 16 mila tonnellate previste dall’accordo siglato nel 2013 (o l’eventuale compensazione economica come lo scorso anno) e la rivendicazione sulla durata del contratto di solidarietà che passa da 12 mesi a 4 mesi soltanto” hanno portato alla protesta.

Commenti chiusi